DECALOGO USCITE IN MOTO

 

Vogliamo segnalarvi alcuni comportamenti che è opportuno tenere durante le nostre uscite fuoristrada. Questo non vuole essere un rigido regolamento, ma norme dettate dall'esperienza e dal buon senso.

 

  • RISPETTO
    La prima regola ! Rispetto per gli altri partecipanti, per i pedoni e i ciclisti (incontrando i quali si rallenterà sempre) e in caso si incrocino persone a cavallo si spegnerà anche il motore in attesa che si siano allontanati.
  • DOCUMENTI PERSONALI E DELLA MOTO
    Ricordarsi sempre di avere con se patente e CI e in caso abbiate la vostra moto, ricordarsi libretto e assicurazione. La targa originale andrebbe sempre montata, in caso non lo facciate, sarà una vostra responsabilità.
  • ALZO LA MANO
    In qualsiasi situazione di pericolo (incrocio con un altro veicolo, una buca profonda, un ramo che sporge, una pozza di fango ....) la guida (IO) alzerò un braccio per segnalarvi, è il momento di rallentare o comunque fare attenzione. Se la cosa non vi fa rischiare di cadere è opportuno che tutti alzino la mano per segnalarlo agli altri.
  • VELOCITA'
    Esiste solo una velocità giusta, LA VOSTRA. Se vi sembrerà che chi è davanti a voi vado troppo forte, voi andate all'andatura che vi fa sentire sicuri.
  • OSTACOLI E DIFFICOLTA' DEL PERCORSO
    Non siete obbligati a fare nulla, se trovate un ostacolo o un tratto che vi sembra troppo difficile fermatevi. Qualcuno vi aiuterà o se è necessario porterà la moto oltre quell'ostacolo.
  • TENERE LA DESTRA
    Sembrerà scontato, ma anche se percorriamo tratti in fuoristrada, soprattutto se queste sono percorse da altri mezzi (4x4, quad, moto, bici ...) è estremamente importante tenere la destra, soprattutto se non si ha visibilità.
  • EVITARE I SORPASSI
    Non sorpassatevi nei tratti più esposti o in altre situazioni dove chi vi precede potrebbe spostarsi all'improvviso per evitare ostacoli o semplicemente per seguire una traiettoria migliore. Se non vi piace la posizione, alla prima sosta potrete sempre ripartire in un'altra.
  • I BIVI
    E' estremamente importante fermarsi ad un bivio ad aspettare chi vi precede per mostrargli la direzione giusta.
    L'importante è che tutti lo facciano fino ad attendere l'ultimo che chiude il gruppo.
  • VI SIETE PERSI
    In caso abbiate il dubbio di esservi persi ci sono due possibilità; se pensate di aver sbagliato ad un bivio, tornate fino a li e attendete. Se invece vi siete proprio persi e non avete la certezza della strada evitate di peggiorare la situazione andando a caso. Fermatevi in posizione ben visibile e attendete, qualcuno tornerà.
  • QUANDO SUPERATE UN MEZZO
    In caso abbiate sorpassato una macchina evitate di spalancare il gas con il rischio di frantumargli il parabrezza.
    Fate attenzione anche in caso siate immersi nel fango e chi si trova dietro di voi, salvo lo vogliate ricoprire.